Webrick

Thu01172019

Ultimo aggiornameto:giovedì 17 gennaio 2019 22:05

Font Size

Cpanel
Notice
  • Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Maggiori informazioni

Back IFTS Informatico Comandi Linux Linux: tutti i comandi

Linux: tutti i comandi

Comandi Linux

File Management
----------------

mkdir:    Crea una directory
cd:       Cambia la directory di lavoro
ls:       Lista i file; simile al dir del dos
Cp:       copia i file
mv:       Sposta i file
rm:       Rimuove un file o una directory
chmod:    Cambia i permessi di un file (fondamentalmente Read, Write, Execute).

cmp:      Compara due file
WC:       Conta le parole, i caratteri e le righe di un file
compress: Comprime un file.

Comunicazione
-------------

pine:     Uno dei primi programmi di posta elettronica, facile da usare e abbastanza intuitivo.
talk:     Serve per comunicare in tempo reale con un altro utente sulla stessa macchina,
          o su un host remoto. Funziona in tempo reale, con lo schermo diviso in due metà.
Write:    Scrivere un messaggio che compare a video ad un altro utente.
          E abbastanza semplice: basta indicare il nome utente e, se si è in una grossa rete,
          anche il nome macchina : write 
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ftp:      Programma per il trasferimento di file.
          Per abbandonare la sessione di file transfer digitate quit


Informazioni
------------

man:      Richiama il manuale in linea.
          l'utilizzo più elementare e': man nomecomando.
          Usando l'opzione -k è possibile visualizzare l'elenco dei comandi
          che contengono una parola chiave.
quota:    Dà informazioni sullo spazio su disco a disposizione di un utente,
          nel caso fossero stati imposti dei limiti.
finger:   Consente di cercare informazioni su un utente:
          fìnger 
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  fornisce informazioni sull'utente root, presente sulla macchina webrick.it.

passwd:   Serve per cambiare la password di un utente; la sintassi è semplice,
          basta digitare il comando seguito dal nome. Attenzione, se non
          specificate alcun nome cambierete la password dell'utente che ha lanciato il comando.
who:      Fornisce l'elenco degli utenti collegati al sistema.


Stampa
------
lpr:      Stampa.
lprm:     Rimuove un lavoro in coda di stampa.
lpstat:   Informa sullo stato della coda di stampa.


Controllare il lavoro
---------------------

ps:       E' uno dei comandi più utilizzati dai sistemisti, dato che consente
          di avere una lista dei processi in esecuzione.
          Spesso viene utilizzato per visualizzare un processo in background
          o che sta rallentando il sistema.
kill:     "Uccide un processo: dopo averlo individuato con ps, lanciate
          il comando kiII -9 PID (il PID è il numero che identifica un dato processo).
nohup:    Questo comando risolve il problema di dover aspettare che un processo
          finisca per poter uscire dal sistema; nohup segiuito da un qualsiasi
          comando, fà in modo che quest'ultimo continui l'esecuzione anche dopo il logout
nice:     Cambia la priorità di esecuzione di un processo
&:        Come far lavorare un processo in background? Semplice: basta mettere una & finale.
Cntrl-z:  Interrompe un processo in esecuzione.
fg:       Riporta in foreground un processo mandato in background.


Salvare i Dati di lavoro e di sistema
-------------------------------------

cpio:       Comando utilizzato per fare dei backup dei dati, si utilizza di solito
            per i salvataggi su nastro
tar:        E' simile al comando cpio, ma crea degli archivi che possono essere
            facilmente scambiati su sistemi Unix differenti.
compress:   E' uno dei primi compressori di file per Unix; viene ancora usato
            perché facile da usare e perché è tuttora considerato un comando standard;
            in alternativa si può utilizzare il più efficiente gzip.
uncompress: Decomprime i file compressi con compress.


Comandi di rete
---------------

netstat:    Serve per controllare lo stato della rete, con il tag -r ci dà lo
            stato della tabella di routing.
ifconfig:   Per sapere la configurazione di una scheda direte basta digitare il
            suo nome dopo il comando, ifconfig ethO fornisce la configurazione
            della scheda identificata dalla sigla ethO.
traceroute: Spesso per risolvere un problema di comunicazione tra pc bisogna
            conoscere dove si interrompe il flusso di dati;
            tracerout mostra quali host vengono attraversati dai pacchetti in
            viaggio ver un computer in rete.
route:      Con le opzioni di add e delete permette di aggiungere o togliere
            una riga dalla tabella di routing.

 

 

++++++++++++++++ Indice Alfabetico dei COMANDI LINUX+++++++++++++++++++++

 

  A

=====

alias:      Crea o rimuove lo pseudonimo di un comando.
apropos:    Trova le man page che contengono una parola chiave.
ar:         Crea e archivia file, aggiunge o estrae da un file di archivio.
at, batch:  Esegue dei comandi ad un'ora determinata dall'utente.
awk:        Potente programma per la manipolazione dei file di testo; possiede
            un suo linguaggio di programmazione.
arp:        Mostra gli indirizzi fisici collegati alla macchina, cioè
            l'indirizzo hardware delle schede direte.

  B
=====

banner:            Trasforma una stringa ascii in lettere grandi stampabili tipo striscione pubblicitario.
biff:              Avverte che è arrivata posta.
bin-mail, binmail: Facile programma per processare messaggi di posta.

  C
=====

cat:        Usato con la sintassi "cat nomefile "mostra il contenuto del file;
            con "cat filel >>file2" concatena due file.
cc:         Compilatore C.
cd:         Cambia la directory di lavoro. Se si digita semplicemente cd,
            seguito da invio, si viene portati nella propria home.
chgrp:      Serve per cambiare l'appartenenza di un file ad un gruppo.
chmod:      Serve per cambiare i permessi ad un file, si può usare la notazione
            numerica e letterale, chmod 777 file è uguale a chmod +ugo file.
chown:      Cambia il proprietario di un file.
clear:      Pulisce lo schermo.
cmp:        Compara due file byte per byte.
compress, uncompress, zcat : Comprime ed estrae file da archivi compressi.
cp:         Copia file.
cpio:       Comando per archiviare ed estrarre file; un po' più complesso di tar
cpp:        Preprocessore per compilatore C.
csh:        Una shell (interprete dei comandi) con una sintassi e modi di utilizzo
            simile al linguaggio C

  D
=====

date:       Imposta/mostra l'ora dell'orologio di sistema.
dbx:        Debugger per programmi compilati.
df:         Riporta le statistiche di occupazione dei file systems, df -k riporta le statistiche in kilobyte.
diff:       Trova le differenze tra due file e le riporta riga per riga.
du:         Mostrra la grandezza o la dimensione di un file.

  E
=====

echo:         Fa l'eco sullo standard output
ed, red :     Editor di linea, simile al vi ma lavora su una sola riga alla volta.
ex, edit, e:  Editor di linea, simile al vi ma lavora su una sola riga alla volta.
exit:         Esci. Durante una connessione telnet termina il collegamento;
              in uno script esce dall'esecuzione.
exportfs:     Esporta file systems per poterli condividere con altre macchine.
expr:         Calcola gli argomenti dì una funzione logica, aritmetica o di una stringa di testo.

  F
=====

fg:           Porta in foreground un processo.
file:         Determina il tipo di file analizzando il suo contenuto.
find:         Trova un file in base al nome o ad altre caratteristiche,
              quali, ad esempio, la dimensione.
fìnger:       Stampa informazioni sugli utenti.
ftp:          Programma per il trasferimento di file tra computer remoti.

  G
=====

grep:         cerca nei file una stringa;viene spesso usato con le pipe( | ) ;
              Provate ad esempio "ps -ax | grep bash".
groups:       Mostra ad un utente il proprio gruppo di apparterìenza.

  H
=====

history:      Permette di utilizzare i comandi che sono stati digitati in precedenza.
hostname:     Mostra o imposta I'hostname di una macchina.

  I
=====

install:      Installa file. Non si tratta di un vero e proprio comando, dato che
              ogni programma ha il proprio install.

  J
=====

jobs:         Controlla l'esecuzione di un processo.

  K
=====

Kill:         "Uccide un processo: kilI -9 1034 uccide il processo 5160
Ksh:          Un'altra shell con alcuni comandi aggiuntivi rispetto alla bash.

  L
=====

last:         Indica gli ultimi login al sistema.
less:         Mostra a video il contenuto di un file, consentendo lo scorrinento in avanti e indietro.
ln:           Crea dei link a file esistenti.
login:        Login al sistema.
logout:       Esce dal sistema.
lpg:          Mostra la coda di stampa.
lpr:          Manda un job (lavoro) ad una stampante.
lprm:         Rimuove jobs (lavori) dalla coda di stampa.
lpstat:       Mostra alcune informazioni sullo stato di una coda di stampa.
ls:           Lista i file della directory corrente.

  M
=====

mail, Mail:   Mostra/spedisce messaggi di posta elettronica.
mailq:        Mostra la lista delle email di tutti gli utenti in attesa di essere spedite.
man:          Stampa a video le pagine del manuale online.
mesg:         Permette o impedisce ad altri utenti di scrivere sul vostro terminale (console).
mkdir:        Crea una directory
more, page:   Mostra a video un file, senza possibilità di -interagire.
mount:        Monta un file system.
mt:           Permette di controllare i nastri magnetici usati per i backup~
mv:           Muove o rinomina un file.

  N
=====

nice:         Assegna ad un programma più o meno risorse di sistema.
netstat:      Fornisce informazioni sulle connessioni tcp/ip.
nroff:        Formatta documenti per il display o per una stampante..

  P
=====

passwd:       Cambia la password di un utente.
ping:         Manda una richiesta di echo ad un host; serve per controllare se una
              macchina è raggiungibile in rete.
pr:           Prepara uno o più file per la stampa; consente di impaginarli in colonne multiple.
printenv:     Stampa a video le variabili d'ambiente.
ps:           Indica lo stato dei processi del sistema.
pwd:          Mostra la directory corrente.

  Q
=====

quota:        Dà informazioni sullo spazio su disco a disposizione di un utente, nel
              caso fossero stati imposti dei limiti.

  R
=====

rcp:          Copia file fra macchine differenti.
rev:          Mostra sullo standard output (video) il contenuto di un file,
              invertendo dei caratteri in ogni linea.
rlogin:       Login su macchine remote.
rm, rmdir:    Rimuove (unlink) file o directory.
route:        Comando per manipolare manualmente le tabelle di routing.
rsh:          Remote shell.
rwall:        Scrive a tutti gli utenti in una rete.
rwho:         Mostra chi è collegato alle macchine dì una rete locale.

  S
=====

sar:          Riporta l'attività del sistema, i dati si possono utilizzare per
              creare dei grafici.
sed:          Utility che copia i file indicati sullo standard output fìltrandoli
              con una serie di parametri definiti dall'utente.
set, setenv:  Serve per impostare le variabili di sistema.
sh:           Shell, l'interprete standard dei comandi Unix.
size:         Calcola la dimensione di un file.
sleep:        Sospende l'esecuzione di un programma per uno tempo a discrezione dell'utente.
sort:         Ordina linee di testo.

spell, hashmake, spellin, hashcheck: Riporta errori di spelling.

split:        Divide un file in file più piccoli.
stty:         Imposta le opzioni di un terminale.
su:           Consente di lanciare una shell di proprietà dell'utente indicato..

  T
=====

tail:         Stampa a video l'ultima parte di un file.
tar:          Utility per creare e modifcare archivi.
tee:          Legge dallo standard input e scrive sullo standard output o su file.
telnet:       Consente di lavorare su un host remoto come se si fosse collegati in locale.
tftp:         Trivial file transfer program; come l'ftp ma senza il controllo dell'avvenuta consegna dei dati.
top:          Consente di avere un'immagine, aggiornata in tempo reale, dell'attività del processore.
touch:        Modifica la data dell'ultimo accesso ad un file. Con "touch nomefile" si crea un file vuoto.
traceroute:   traceroute mostra quali host vengono attraversati dai pacchetti in viaggio verso un computer in rete.
troff:        Formatta un documento.
tty:          Indica il nome del terminale che si sta utilizzando.

  U
=====

units:        Programma di conversione.
uptime:       Indica da quanto tempo il sistema è attivo, e quanto ne è passato dall'ultimo reeboot
users:        Stampa a video la lista degli users, cioè degli utenti connessi al sistema.

uuencode, uudecode: Codiflca un file binario, o decodifica la sua rappresentazione ascii.

uusend:       Manda un file ad un host remoto.

  V
=====

vi:           Editor di file.
view:         Visualizzatore di file.

  W
=====

wall:         Manda un messaggio a tutti gli utenti connessi ad un sistema.
wc:           Conta il numero di linee, parole e caratteti di un file.
whereis:      Localizza il posto, il sorgente e la pagina del manuale di un comando.
which:        Mostra il percorso di un comando. Es. "which ls" darà come risultato "/bin/ls"
who:          Mostra chi è collegato ad un sistema in un sistema.
whoami:       Indica l'id di un utente.
write:        scrive un messaggio ad un altro utente.